Tu sei qui: Focus e ambito Issues from 2005 to 2017 IJEGE 13 IJEGE 13 - Volume 01
Azioni sul documento

IJEGE 13 - Volume 01

Vai su di un livello
IJEGE 13 - Volume 01
LEADER
IJEGE 13 - Volume 01
Questo studio esamina la presenza di arsenico nelle acque sotterranee dell’area vulcanica del Cimino-Vico (Italia centrale), ampiamente utilizzate per il fabbisogno idrico potabile e irriguo. Lo scopo è quello di fornire un supporto idrogeologico per meglio indirizzare la gestione delle risorse idriche sotterranee, al fine di minimizzare la presenza dell’elemento cancerogeno nelle acque captate. L’area vulcanica del Cimino-Vico costituisce un complesso sistema idrogeologico comprendente diverse fald
IJEGE 13 - Volume 01
La conoscenza dei fenomeni di flusso e trasporto nelle rocce fratturate è molto importante al fine di ottimizzare strategie di bonifica e di monitoraggio, effettuare analisi di rischio e gestire convenientemente le risorse idriche di tali acquiferi. Recentemente sia la comprensione delle modalità di circolazione delle acque sia la caratterizzazione e modellazione delle interazioni fisico-chimiche all’interno di acquiferi fratturati stanno acquisendo sempre più importanza, specialmente per la necessità
IJEGE 13 - Volume 01
La gestione e la salvaguardia delle risorse idriche in ambiente carsico necessitano di una dettagliata conoscenza del sistema acquifero da ottenere attraverso un approccio multidisciplinare che abbracci non solo valutazioni di carattere idrogeologico/strutturale, ma anche l’uso di strumenti non comunemente utilizzati in idrogeologia, come quello dei rapporti isotopici. Nel presente lavoro sono riportati alcuni casi di studio riguardanti gli acquiferi carsici dei bacini del Torrente Carrione, Fiume Frigi
IJEGE 13 - Volume 01
Sono stati analizzati gli idrogrammi della sorgente Caposele (Campania) durante i periodi di recessione degli ultimi anni di misurazione della portata. Nel diagramma semilogaritmo, log (portata)-tempo, è stata individuata la retta di interpolazione dei dati e quindi il coefficiente di recessione per ciascuno degli anni considerati. E’ stata riscontrata una correlazione positiva tra il coefficiente di recessione e la portata all’inizio del periodo di svuotamento. Per le sorgenti basali, questo comportam
IJEGE 13 - Volume 01
A scala globale si assiste a una sempre maggiore concentrazione della popolazione nelle aree costiere. Tale tendenza si associa alla crescente domanda di acqua che viene prevalentemente soddisfatta utilizzando le risorse idriche locali, soprattutto sotterranee. Il fenomeno dell’intrusione marina diviene così sempre un più serio problema per la maggior parte degli acquiferi costieri le cui risorse idriche sono soggette a non trascurabili rischi di degradazione quali-quantitativa. Il problema è particola
Statistics